TIM accende il 5G a Firenze

18-10-2019   Fabio Mazzocchio News

l 5G di TIM è attivo nel capoluogo toscano con una copertura che già interessa importanti zone della città. Lanciato anche a Roma, Torino e Napoli, sarà acceso entro quest’anno in altre 5 città, 30 destinazioni turistiche e 50 distretti industriali con velocità fino a 2 Gbps

Entro il 2021 saranno 120 le città coperte, 200 destinazioni turistiche, 245 i distretti industriali, con una velocità che aumenterà progressivamente fino a 10 Gbps

 

Firenze, 16 ottobre 2019

 

TIM investe su Firenze accendendo il 5G e rende disponibili i primi servizi per famiglie e aziende. Nel capoluogo toscano sono già state coperte le prime aree dove è possibile usufruire della nuova tecnologia: si parte dalla zona nord della città con i quartieri di Rifredi e Novoli, per proseguire progressivamente con Soffiano, Cintoia, Cavallaccio, Statuto, Coverciano, Le Cure e Badia a Ripoli, dove il 5G sarà attivo entro l’anno. Nel 2020 saranno interessate dai piani di copertura altre importanti zone del territorio comunale e dell’area metropolitana di Firenze, contestualmente al rilascio delle necessarie autorizzazioni da parte degli enti competenti.

Firenze
, insieme a Roma, Torino e Napoli, è tra le prime città italiane in cui TIM ha già lanciato il 5G. I programmi prevedono di arrivare a coprire entro quest’anno 9 città  (seguiranno Milano, Bologna, Verona, Matera e Bari), 30 destinazioni turistiche, 50 distretti industriali e 30 progetti specifici per le grandi imprese, con velocità fino a 2 Gigabit al secondo.

Entro il 2021 
saranno coperte 120 città , 200  destinazioni turistiche, 245 distretti industriali oltre a 200 progetti specifici per le grandi imprese, potenziando la velocità che aumenterà progressivamente fino a 10 Gbps. Potranno beneficiare del 5G molti comuni avvalendosi anche di connessioni superveloci grazie alla soluzione FWA (Fixed Wireless Access).

Il 5G porterà ad una trasformazione fino ad oggi inimmaginabile della rete fissa e mobile, con prestazioni 10 volte superiori a quelle attuali: maggiore velocità di download (almeno 10 volte superiore al 4G), minor latenza (10 volte inferiore al 4G), maggiore densità di dispositivi gestiti (fino a 10 volte), uso significativo dell’Internet of Things per connettere simultaneamente fino a 1 milione di device e sensori per Km2 con altissima qualità e affidabilità.

Il 5G di TIM non è solo un’evoluzione relativa agli standard tecnologici, ma una vera rivoluzione che aprirà la strada a una nuova generazione di servizi necessari allo sviluppo digitale del Paese, che miglioreranno la qualità della vita quotidiana di clienti, cittadini e imprese in diversi settori.

TIM lancia a Firenze le offerte commerciali per la clientela consumer e business e, per utilizzare da subito la rete di nuova generazione, ha siglato partnership con Samsung, Xiaomi e Oppo. I clienti possono acquistare nei negozi TIM o sul sito www.tim.it il Samsung Galaxy S10 5G e lo smartphone Xiaomi Mix3 5G e l’Oppo Reno 5G. Per le famiglie sono due le offerte 5G con velocità fino a 2 Gbps: TIM Advance 5G, proposta a partire da 29,99 Euro/mese con 50 GB, chiamate e SMS illimitati, video HD e Ultra HD e a partire da 49,99 Euro/mese; TIM Advance 5G Top con 100 GB, chiamate e SMS illimitati, video HD e Ultra HD e il roaming incluso anche da Stati Uniti, Canada, Svizzera e Principato di Monaco. Inoltre con questa offerta è possibile acquistare il nuovo Samsung S10 5G a 10 Euro/mese (con anticipo 199 Euro) e con l’App TIMGAMES – inclusa fino a dicembre 2019 - trasfomarlo in una console con il gamepad. Per la clientela business TIM propone l’offerta Senza Limiti 5G che viene proposta a partire da 60 Euro/mese per i nuovi clienti e prevede minuti e SMS illimitati - anche dall’Italia in Europa e verso 16 destinazioni extra UE*-, 100 GB, mail e chat illimitate, roaming internazionale con chiamate e SMS illimitati oltre a 5GB nelle 16 destinazioni extra UE[i].

 

 

Fonte www.telecomitalia.com: https://www.telecomitalia.com/tit/it/archivio/media/note-stampa/corporate/2019/CS-TIM-5G-Firenze-16-ottobre-2019.html