AREA CENTRO

Il tessuto industriale che dall’appennino Tosco/Emiliano si dipana fino ad arrivare alle porte di Roma è caratterizzato da zone ad alta industrializzazione come i distretti legati all’abbigliamento, alle materie preziose o al mobilio in legno fino a piccole o grandi realtà legate al turismo o ai prodotti enogastronomici. Si tratta di aziende con forte propensione all’export dei loro prodotti o che fanno della tipicità del territorio la loro componente distintiva.

Per questo motivo alla sede di coordinamento di Prato, nata con il marchio Koinè, si aggiungono altre realtà più piccole che comunque esprimono simili competenze e professionalità dato che i settori di riferimento tra Toscana, Marche, Umbria e Lazio sono omogenei e simili per richiesta di innovazione tecnologica.

L’area è organizzata in cinque gruppi di coordinamento gestiti da Andrea Landi e Lorenzo Gambassini (area Toscana), Roberto Liberati (Marche), Luca Lo Vetro e Giuseppe Giudice (Lazio).

All’interno del gruppo sono realizzati servizi dedicati di Customer Care che si occupano principalmente dell’organizzazione della squadra di Consulenti, della presa contatto con i clienti e dell’importantissimo lavoro di collegamento con le funzioni commerciali di TIM – Telecom Italia. Il Gruppo Customer Care Seitel area Centro è coordinato da Giuseppe Atzori, mentre il Gruppo di Contact Center e Servizio Clienti è coordinato da Francesca Bellatti.

Il numero verde 800.441333 (raggiungibile da rete fissa) ed il numero 0574.562355 sono dedicati al Servizio Clienti e sono operativi dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle ore 17.

Completano l'organizzazione del Gruppo Seitel: Elena Valente nel ruolo di Customer Base Manager, Francesco Ciaravella, (Ufficio Gestione Personale) e Morena Garimberti (Reponsabile Ufficio Amministrativo).

Fausto Bizzarri svolge il ruolo di HR manager e Coach, Giovanni Ammannati è il Recuiter Agenti del Gruppo Seitel.

La direzione commerciale dell’area è affidata ad Alessandro Battaglioli.

Consulenti Seitel + Koinè insieme verso il futuro